Moby Prince, verso il 25° anniversario. L’inizio

loris rispoliIn vista del 25° anniversario della tragedia del traghetto Moby Prince, che cadrà il 10 aprile 2016, le associazioni dei familiari delle vittime, in collaborazione con Effetto Collaterale, propongono 5 tappe di avvicinamento che accompagneranno la cittadinanza in un percorso di memoria e responsabilità.

Questo anniversario è particolarmente importante per i familiari delle 140 vittime e per a città di Livorno. Pochi giorni fa, infatti, si è insediata la Commissione di inchiesta parlamentare, ovvero la prima concreta occasione che i familiari hanno, dopo 25 anni di totale assenza dello Stato, di avvicinarsi alla verità su quanto accadde quella notte nel porto di Livorno.
Ecco perchè abbiamo pensato di proporre 5 eventi in 5 luoghi della città, 5 appuntamenti ogni 10 del mese per conoscere la storia di quella tragica vicenda, per condividerne la memoria con i familiari delle vittime, in un atto di responsabilità collettiva.

Questo il calendario delle iniziative:
10 novembre L’inizio
10 dicembre Il rapporto con la città
10 gennaio 2016 Noi non dimentichiamo
10 febbraio Tra cronaca e giornalismo di inchiesta
10 marzo 140 sedie in Piazza

loris_rispoli_10novAd ogni incontro parteciperà Loris Rispoli, presidente dell’associazione 140, che dialogando di volta in volta con rappresentanti delle istituzioni, giornalisti, volontari, attivisti, racconterà un capitolo della vicenda del Moby Prince.

Martedì 10 novembre il primo incontro, nel corso del quale Loris Rispoli racconterà l’inizio: quando, dove e come tutto cominciò. Partecipano volontari e dirigenti della Società Volontaria di Soccorso che furono tra i primi ad entrare nel relitto del traghetto e che da allora hanno sempre sostenuto i familiari nella ricerca della verità.

Advertisements

Informazioni su effetto collaterale

Associazione culturale e compagnia teatrale di Livorno che si occupa di teatro civile.
Questa voce è stata pubblicata in laboratori e iniziative e contrassegnata con , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...