Forza Roma Forza Lupi: la burla di un’operetta

lupo testaccio

Il lupo scarno e affamato che si staglia in un gigantesco murale al Testaccio ha una forza deflagrante. Per tanti motivi. Provo ad elencarne alcuni: il lupo sta a segnare uno spazio storico e cioè il primo campo di allenamento della squadra di calcio della Roma (adesso al suo posto verrà un parcheggio…); il lupo ha fame, è scarno, è famelico, sembra quasi mangiarsi il cielo, esprime inadeguatezza, difficoltà, rabbia e forse anche violenza. Il Testaccio pare proprio così, ‘rimescolato’ e ‘senza identità’ tra una ristrutturazione e l’altra. Chissà se in questi giorni il lupo (o la lupa?) sta ululando contro Mafia Capitale, contro il ‘mondo di mezzo’…
Continua a leggere

Pubblicato in il teatro che vorrei | Contrassegnato , , | Lascia un commento

“Parole al vento”, laboratorio di teatro in barca

parole al ventoDal 2 al 5 ottobre l’associazione Effetto Collaterale e l’associazione Diversamente Marinai organizzano “Parole al vento. Laboratorio di teatro in barca”. Partenza il 2 ottobre da Salivoli (Piombino) e, dopo tre notti sulle coste dell’isola d’Elba, ritorno nella mattinata del 5 ottobre: una tre giorni di teatro e vita marinara per un’esperienza ‘diversamente’ artistica.
Tra le acque cristalline dell’Isola d’Elba, Alessia Cespuglio, regista e attrice, propone un laboratorio che indaghi il rapporto che ognuno ha con l’acqua partendo da testi, poesie, sogni, racconti, condividendo la vita in barca e adattandosi ad uno spazio diverso, atipico per il teatro ma stimolante proprio per il suo carattere straordinario. Un luogo in movimento, tra mare, sole e vento, dove costruire una breve performance che avrà luogo alla fine del percorso, in porto, per restituire ciò che questo viaggio avrà fatto scoprire ad ogni partecipante.
Continua a leggere

Pubblicato in laboratori e iniziative | Contrassegnato , , | Lascia un commento

Chi porterà queste parole? Rassegna stampa

delbo

Il Tirreno, Qui Livorno e Toscana Novecento parlano del nostro spettacolo “Chi porterà queste parole”. Buona lettura!

Pubblicato in si parla di noi | Contrassegnato , | Lascia un commento

Charlotte Delbo, una memoria mille voci: 12 e 13 settembre al Teatro Rossi di Pisa

charlotte delboIn occasione del laboratorio “Geografia della coralità” che Francesca Talozzi e Silvia Rubes condurranno al Teatro Rossi di Pisa, sabato 12 e domenica 13 settembre l’associazione Effetto Collaterale dedica una due giorni a Charlotte Delbo, drammaturga e partigiana francesce sopravvissuta ad Auschwitz.

Sabato 12 settembre ore 18.00 incontro con Elisabetta Ruffini, tra le massime studiose di Charlotte Delbo, e domenica 13 ore 21.00 lo spettacolo “Chi porterà queste parole?” nato dal progetto “Germogli di memoria”.
Continua a leggere

Pubblicato in i nostri spettacoli, laboratori e iniziative | Contrassegnato , , , , | 4 commenti

Al Teatro Rossi di Pisa il laboratorio “Geografia della coralità”

geografia della coralitàDall’11 al 13 settembre al Teatro Rossi di Pisa Francesca Talozzi e Silvia Rubes condurranno il laboratorio Geografia della coralità. Andata e ricordo nel ‘Ventre della Balena’. 

Il laboratorio prenderà vita all’interno di quel ‘ventre di balena’ che Umberto Franchini lascerà palpitare all’interno del Teatro Rossi, ad opera di coloro che parteciperanno al suo laboratorio.
Continua a leggere

Pubblicato in laboratori e iniziative | Contrassegnato , , , | 1 commento

“Quel ramo del lago di Como”: appunti sul Festival #Conservare

lecco

Per chi, come me, vive in una città di mare e dove il mare è uno degli argomenti più discussi (compreso il libeccio), arrivare sulle sponde di un lago – in questo caso famosissimo grazie a quel folgorante inizio manzoniano – significa essere colpiti da una  inaspettata e straordinaria sorpresa. Le acque sono verdi, a volte azzurre, gli alberi lambiscono le sponde, le pareti rocciose (un tempo ghiacciai) cadono a picco sulla superficie dell’acque e vi si rispecchiano poderosi. Tutto è antico sul lago: i rumori, i riflessi, le onde, il vento. Tutto conduce ad una pacata ma altrettanto profonda osservazione della vita.

Sono a Lecco e sì! confesso che non vi sarei mai arrivata se un mio monologo non avesse vinto il concorso che è stato bandito da un gruppo di giovani e caparbi artisti locali: il concorso si intitola “I Monologhi del Frigorifero” ed è stato ospitato all’interno della più ampia manifestazione culturale che le associazioni culturali H-drà e Frasi Lunari hanno creato per la propria città. Il Festival Arte&Scienza coniuga linguaggi diversi che quest’anno si sono confrontati con il tema scelto per la quarta edizione: conservare. Quando ho ricevuto il bando del concorso sono stata, da subito, molto incuriosita: niente richiesta di curriculum, niente tassa di iscrizione, unica regola “scrivi un monologo di 15/20 minuti sul tema del ‘conservare’ e usa, come unico elemento scenico, un frigorifero”.

Continua a leggere

Pubblicato in il teatro che vorrei | Contrassegnato , , , , | Lascia un commento

Al via il laboratorio “Donne in emergenza” in collaborazione con Arci Livorno 

Lunedì 8 giugno alle 18 presso il Complesso Ex Caserma La Marmora, centro plurifamiliare di emergenza abitativa del Comune di Livorno, si è aperto il laboratorio teatrale “Donne in emergenza” a cura di Effetto Collaterale ed Arci Livorno con il contributo della Regione Toscana – Bando cittadinanza di genere.

Il progetto ha l’obiettivo di coinvolgere in un percorso di emancipazione e contaminazione sia donne inserite nelle numerose strutture di Emergenza Abitativa del Comune di Livorno sia le donne che da anni realizzano spettacoli sul mondo femminile all’interno dell’associazione Effetto Collaterale. Un percorso che ha l’intento di far conoscere la condizione delle donne che vivono l’emergenza abitativa dando voce, attraverso la forma teatrale, al loro racconto.

Continua a leggere

Pubblicato in laboratori e iniziative, lavori in corso | Contrassegnato , , | Lascia un commento